venerdì 1 marzo 2013

Standardizzare le procedure



Si dice spesso che in Italia esiste disparità di trattamento da parte della PA verso i
cittadini a seconda del territorio, e si sente spesso dire che "meno male che vivo al nord"
parlando di comuni ed uffici "che funzionano" comparandoli con quelli che invece "non
funzionano".
Un esempio semplice: perché in qualche comune italiano per avere un certificato
bisogna per forza andarci di persona? Mentre in altri si può anche chiedere via posta? E
in altri anche via email? E altri ancora danno invece anche la possibilità di chiederli
online? C'è una giungla al riguardo, ma la PA dovrebbe essere uguale per tutti.
Standardizzare le procedure rappresenta un buon punto di partenza per garantire l'imparzialità
della PA nei rapporti con il cittadino e per diminuire le diverse "Italiette" che in
fondo fanno molto male al nostro Paese.


---------------------------------------------------------------------------------------------

I miei interventi tratti da
La carica delle 101 - Idee per una PA migliore" - FORUM PA EDIZIONI, marzo 2012.

0 commenti:

Posta un commento