domenica 8 aprile 2012

Pattini da 80 mila euro




I pattini possono costare carissimi in Italia!



Angelo Paggetti e Isabella Stella, genitori a Milano di una bimba di 10 anni che, sui pattini, si era aggrappata a un passante per non cadere, dovranno risarcire a Nicola Rossi circa 80mila euro: ovvero, 71.900 euro oltre agli interessi maturati sulla somma e alle spese di giudizio calcolate in 8.500 euro. Lo ha deciso il tribunale civile di Milano.



Cosaaaa????!!!


Una bimba sui pattini, sta per cadere e si aggrappa ad un passante. Il tizio cade e si frattura l'omero.
Per questa frattura i genitori della bimba dovranno pagare 80mila euro.
Un risarcimento di questo tipo è estremamente esagerato.
Mi piacerebbe sapere per quale motivo si sia decisa una somma così esorbitante.


Il mondo va a rotoli ragazzi!
Ma i magistrati si rendono cono di quanto le loro decisioni possano rovinare una famiglia?


Dio salvi l'Italia, perchè i nostri magistrati 
non lo faranno di certo!


Vedi la notizia qui: Risarcimento record

4 commenti:

  1. Ciao Ernesto, hanno aperto un blog? come lo sono i progetti? Salutti, Jorge.

    RispondiElimina
  2. Ahì van compadre...me ha indignado esta noticia y tenìa que ponerlo en algùn lado.. :-D

    RispondiElimina
  3. ma quali sono le tue fonte per questa notizia? é veramente incredibileee, assurdo, da non crederci, ma con i tempi che corrono tutto é possibile....
    tanti saluti e complimente per il tuo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovi tutto su google, basta digitare la frase

      80 mila euro pattini

      e troverai tutti gli articoli al riguardo.
      Incredibile...la nostra Italia.... Ma che succede???!!

      Elimina